Coffee rolls with hazelnut cream

coffee rolls

french version english version italian version (SCROLL DOWN)

The new kitchen utensils are like new clothes, as soon as I buy a new one I want to use it as much as I can. This happened, of course, with my cast iron skillet. After a few months of leers and smiles, I bought it and despite its weight, I brought with me proudly happy. Since the cast iron skillet belongs to my collection of pots, pans and sauce pans, I’ve always been looking for an excuse to use it. After several eggs, omelettes and some cakes, the time has come for sweet rolls. The dough is enriched with coffee and stuffed with hazelnut cream. Thanks to Selma for having inspired me with her wonderful recipe, it has been a real success at home!

Ingredients:

100 gr. of lukewarm milk • 50 gr of water • 7gr. of fresh yeast • 60 gr. of butter, softened • 1 egg • 1 cup of espresso coffee • 45 gr. of cane sugar • 250 gr. of flour • 200 gr. of organic hazelnut cream • maple syrup for garnish

  • Mix the milk and water, dissolve yeast and let it stand for 10 minutes;
  • In a bowl, mix the butter, egg, sugar and coffee;
  • Add in the yeast mixture;
  • Put the flour in a large bowl, make a hole in the middle and pour in the yeast and butter mixture, knead the dough by hand for 4-5 minutes, making movements from the sides of the bowl towards the center;
  • As soon as your kneading is fairly homogeneous, place it on a floured work surface and knead for a few minutes until you obtain an elastic bowl of dough;
  • If you have a standing mixer, just mix the ingredients for 5 minutes;
  • Return the dough in the large bowl, cover and let it stand for at least 3 hours;
  • Roll out dough on floured surface, trying to give a rectangular shape (thick about 5 mm);
  • Brush the dough homogeneously with hazelnut cream, making sure to not cover the edges;
  • Roll the dough, forming a large cylinder and cut it into pieces of 3 cm (more or less);
  • Grease the cast-iron skillet with butter and put the pieces into it.
  • Make sure to not put them too close each other, cover with a tea towel and let stand for 1-2 hours;
  • Preheat oven to 180° and bake the rolls for 20-25 minutes;
  • Let the rolls cool down a bit and sprinkle with maple syrup.

Rouleaux au café farcis à la crème de noisettes

torta di rose al caffè e crema di nocciole

Les nouveaux ustensiles de cuisine sont comme de nouveaux vêtements, dès qu’on les achète on a toujours très envie de les utiliser. Il en fut ainsi pour ma poêle en fonte, après quelques mois de regards et de sourire entendu, je l’ai acheté, et malgré son poids, je l’ai ramené chez moi très fière et contente. Depuis qu’elle est dans ma collection de marmites, poêles et casseroles, je cherche toujours un prétexte pour l’utiliser. Après plusieurs œufs, omelettes et quelques gâteaux, le moment est arrivé pour des rouleaux de pâte sucrée au café et farcis avec de la crème de noisettes. Merci à Selma et à sa magnifique recette, ce fut un vrai succès à la maison !

Ingrédients:

100 gr. de lait tiédi  • 50 gr. d’eau  • 7 gr. de levure fraiche  • 60 gr. de beurre ramolli  • 1 œuf  • 1 tasse de café expresso  • 45 gr. de sucre de canne  • 250 gr. de farine  • 200 gr. de crème de noisettes biologiques  • sirop d’érable pour la garniture

  • Mélangez le lait et l’eau, dissolvez-y la levure et laissez reposer pendant 10 minutes;
  • Dans un bol, bien mélangez le beurre, l’œuf, le sucre et le café;
  • Ajoutez le mélange avec la levure;
  • Dans un plus grand bol, faites un trou et versez-y le mélange de levure et beurre, pétrissez la pâte à la main en faisant des mouvements des côtés jusqu’au centre pendant 4-5 minutes, ou avec une machine à pâte 3-4 minutes;
  • Si vous travaillez à la main, dès que votre pétrissage sera assez homogène, transférez-le sur une surface de travail enfarinée et travaillez quelques minutes pour obtenir un bol de pâte élastique;
  • Mettez la pâte dans le bol, couvrez et laissez reposer au moins 3 heures;
  • Étalez la pâte sur la surface farinée, en cherchant à faire un rectangle (épaisseur d’environ 5 mm);
  • Badigeonnez le rectangle de pâte avec la crème de noisettes d’une façon homogène, sans trop couvrir les côtés;
  • Roulez la pâte en formant un gros cylindre et coupez-le en morceaux d’environ 3 cm ;
  • Graissez la poêle en fonte avec du beurre et mettez-y les morceaux (pas trop collés les uns aux autres, car ils vont gonfler et s’attacher naturellement) couvrez avec un torchon et faites reposer pendant 1 à 2 heures;
  • Préchauffez le four à 180° et cuisez les rouleaux 20-25 minutes;
  • Laissez refroidir et saupoudrez de sirop d’érable.

Buns al caffé con crema di nocciole

rouleaux au café et crème de noisettes

Ingredienti:

100 gr. latte tiepido • 50 gr. di acqua. • 7 gr. di lievito fresco • 60 gr. di burro morbido •1 uovo • 1 tazza di caffè espresso • 45 gr. di zucchero di canna• 250 gr. di farina • 200 gr. di crema di nocciole biologica • sciroppo d’acero per guarnire

  • Mescolate il latte e l’acqua e scioglietevi il lievito, lasciate riposare per 10 minuti;
  • In una ciotola mescolate bene il burro, l’uovo, lo zucchero e il caffè (non bollente);
  • Aggiungeteci il composto di lievito;
  • Versate la farina in una grande ciotola, fate un foro e versate il composto di lievito e burro, impastate facendo dei movimenti dall’esterno verso il centro per qualche minuto;
  • Non appena l’impasto è abbastanza omogeneo, trasferitelo su un piano di lavoro infarinato e lavoratelo per 2-3 minuti fino a ottenere un impasto elastico e ben liscio;
  • Se avete a disposizione una planetaria, impastate semplicemente per 3-4 minuti;
  • Mettete l’impasto nella ciotola, coprite e lasciate riposare per almeno 3 ore;
  • Stendete l’impasto sulla superficie infarinata, cercando di realizzare un rettangolo (spessore dovrà di circa 5 mm);
  • Spalmate il rettangolo di pasta con la crema di nocciole, lasciando i bordi liberi;
  • Arrotolate la pasta come per formare un grande cilindro, tagliatelo a pezzi di circa 3 cm ciascuno;
  • Imburrate la padella in ghisa, sistemate i rotolini di pasta non troppo vicini tra loro, coprite con un canovaccio e lasciate riposare per 1-2 ore;
  • Preriscaldate il forno a 180 ° e cuocete per 20-25 minuti;
  • Lasciate raffreddare e spennellate di sciroppo d’acero.

homemade coffee rolls

48 thoughts on “Coffee rolls with hazelnut cream

    1. Grazie mille… non sai quanto é bello che arrivi da te! Scusa l’assenza, ma sono stata in vacanza senza internet! Ho visto cose meravigliose… bisogna che venga a dare una sbirciata! Baci a presto!

  1. Uh, una casetta nuova che racchiude un’altra casetta di pane che assomiglia ad una pentola o viceversa! :D
    Bello questo spazio, Marghe, anche tu non hai stravolto nulla e hai solo fatto ordine con semplicità, nel tuo stile! Hai scelto una ricetta che adoro per debuttare e dì la verità… si beve meglio con una cannuccia a pois, vero? ;-)

    1. Ci siamo capite io e te… amo i cambiamenti, ma li devo prendere un po’ alla volta… la casetta di pane che sembra una pentola o viceversa, mi pulce questa interpretazione… e si, si beve meglio con una cannuccia a pois! Un bacio e grazie della visita!

  2. e come è bello poter utilizzare i nostri amati props per ricette un pò più particolari e speciali ^_^
    ben rientrata cara Marghe.. e ben arrivata a bordo. <3 una ricetta deliziosa per festeggiare questi nuovi progetti.
    ti abbraccio forte
    vaty

    1. I miei props stanno tutti in un enorme scatole nella camera degli ospiti, o degli orrori come la chiamo io… il posto scarseggia, ma per me non sono mai abbastanza! Spero di non aver troppo perso il filo durante questa mia assenza… ma prometto che farò i compiti come si deve! Grazie mille per il benvenuto, fa sempre piacere!

  3. Hanno un aspetto fantastico…mi preparo mediamente un paio di volte al mese quelli alla cannella, perché è una spezia che il maschietto di casa apprezza moltissimo, ma così, con questo ripieno, penso che riuscirò a convincerlo che ci sono altre alternative favolose. Da fare e rifare un sacchissimo di volte.
    Un abbraccione grande….la nuova veste è bellissima.

    1. Ma sai che quelli alla cannella alla fine li ho fatti solo un paio di volte, una delle quali si é rivelata un disastro? Convincere qualcuno a suon di caffè e crema di nocciole non é difficile, dammi retta! Un bacione e grazie mille !

  4. Mi sono incantata davanti alle foto ragionando sul fatto che questi dolcetti assomigliassero tanto ai cinnamon rolls (me ne sono appena mangiato uno all’Ikea e sono ancora deliziata…) senza nemmeno rendermi conto che sei già migrata su Ifood… che bellezza questa impaginazione! Non vedo l’ora di vedere come uscirà la mia paginetta….
    E ora scopiazzo volgarmente anche questa ricettuzza perché è di una golosità unica!
    Un bacio :)

    1. Questi sono una versione dei cinnamon rolls, per i quali come te, vado matta! Sono migrata… c’é ancora qualcosa da sistemare, ho ancora un piede nell’altro! Ma sono fiduciosa! Aspetto la tua pagina! Un bacione cara Tatiana, a presto!

    1. Grazie mille Antonella! Ci sono ancora delle cose da sistemare ( e non banali) ma per adesso questo nuovo arredamenti mi piace assai… grazie mille per tutti i tuoi commenti gentili… mi fai quasi diventare rossa! Un bacione e buona settimana!

    1. Grazie mille Chiara! p.s quella pentola dopo la foto é finita tra le mie fauci con la marmellata!

  5. Arrivo sempre lunga su queste cose, avevo intuito che nell’aria ci fosse per cui valeva la pena aspettare, ma non sapevo ben cosa.
    Non mi resta che farti i miei migliori auguri, rettifico-in bocca al lupo!-, e dirti che questa nuova casa mi piace tanto…complimenti Margherita!

    1. Ah sull’arrivare lunga ti faccio buona compagnia Manuela… buffo che tu sei qui da me quando io stavo venendo da te! Sono contenta che la mia nuova “casetta” ti piaccia… avevo bisogno di un po’ di luce! Un abbraccio e grazie mille!

    1. Just on weekends??? Thanks a lot Francesca, it’s always a great pleasure to have you here!

  6. Bentornata Marghe!! Dalle foto che ho potuto vedere su ig sei stata in posti meravigliosi!!
    Bellissima questa nuova casa, e fantastici questi rolls!! Ma sai che abbiamo la stessa pesantissima, ma stupenda padella in ghisa ??
    Mi hai proprio ispirata, devo provare questi paninetti, devono essere troppo buoni!
    un bacione pancettoso:)
    L.

    1. Ah quella pentola… non dovrei dirlo ma é forse forse la preferita della collezione! E quei panini sarebbero perfetti per un brunch insieme alla vostra torta ed ai pancake che avete fatto recentemente e tante chiacchere! Un bacione a voi pancette!

  7. Ciao Margherita! Che meraviglia la tua nuova casetta, luminosa e bella! Tanti tanti auguri :) <3 Spettacolo foto e ricetta, sei bravissima. Un abbraccio grande :**

    1. Ciao! Ma che bello averti qui da me… grazie mille per questo commento gentilissimo, mi fa davvero tanto piacere!

  8. Ciao Margherita, che bello il nuovo blog mi piace tanto, con queste belle foto grandi!! Spero che questa nuova avventura ti porti tante cose belle.
    In tutto questo tempo lontana da tutto spesso sono passata anche di qui era il mio momento di felicità staccavo la mente e mi perdevo tra le parole e le immagini e profumo di buono! Grazie per le parole che mi hai dedicato…arrivo sempre a rallentatore ma ci sono…
    Ho da poco comprato anche io una padella in ghisa, ma non l’ho ancora usata, potrebbe essere la volta buona! :)

    1. Ciao Daniela! Sono contenta che queste foto e questo nuovo “vestito” ti piaccia… avevo voglia di chiaro e così dalla pentolino alla lavagna sono passata alla pentolina di pane! Non preoccuparti per il rallentatore… so benissimo di cosa parli! Spero tu stia bene! Un abbraccio

  9. Hi Margy!
    I got a new cast iron, a big 30 cm one in November. I love it! And like you, its being used for everything! I did the rolls already :)
    These look fantastic! Anything hazelnut…I’m sold!

    1. You see… we have a lot of things in common! I bet your rolls were amazing and perfectly cooked, weren’t they? Big hugs Nazneen, I hope you are doing great!

  10. Marghe:* anche per le caccavelle nuove sono gioia immensa, proprio come un vestito nuovo… :D
    Splendida la padella e geniale la cottura dei rolls lì:)
    complimenti per il nuovo blog, molto pulito ed essenziale…
    un abbraccio grande a te tesoro:**

    1. Ciao Simo! Che bello averti qui subito nel giorno dell’inaugurazione!!! Per le caccavelle, che dire? La mia casa nuova é ancora in fase di ristrutturazione, io continuo ad accumulare… non oso pensare al trasloco!!! Cmq via, questa padella funziona alla perfezione per pentirsi di averla comprata! Un bacione grande, a presto!

  11. Hey ma che bello il nuovo vestitino del blog!!! Benvenuta su ifood mia cara, e non potevi farlo con post migliore…..ne vorrei tanto uno di quei buns…. :-)) baci baci

    1. Grazieeeeee! Mi sento come al primo giorno di scuola!!! Ho ancora un po’di cose da sistemare con il vecchio wp ma sono fiduciosa! Sai quante chiaccher ci saremmo fatte davanti a questi buns e ad una tazza di caffè??? Decaffeinato, s’intende! ;)

  12. La nuova casetta è deliziosa proprio come te e poi se parli di caccavelle nuove mi conquisti all’istante-
    Un abbraccio grande che arrivi fin da te Margherita

  13. La nuova casetta è deliziosa proprio come te e poi se parli di caccavelle nuove mi conquisti all’istante-
    Un abbraccio grande che arrivi fin da te Margherita

  14. Margherita io, come al solito, arrivo in ritardo. Un giorno sarò in anticipo o in orario, lo prometto, ci riuscirò! Questi buns li avevo adocchiati sul tuo instagram qualche settimana fa, mi chiedevo proprio quando li avresti postati perché sembravano buonissimi :-) la nuova casetta è proprio tua, semplice, senza grandi stravolgimenti…mi piace proprio così, mi piace che ti rispecchi! Un abbraccio, Marta

  15. I am so ashamed that I have missed so many posts. I have not had enough time in the day. The rolls are perfect, as beautiful as anything I have seen. Let me ask you what hazelnut cream is, is it like peanut or almond butter? The store near me does carry that. I have been wanting to make sweet yeast rolls , and your recipe is so different, the coffee the hazelnut cream they sound absolutely divine. I will let you know how they turn out, I hope to make them this weekend.

    1. Same thing for me dear Suzanne! I was away without wifi… I will catch up soon! I bought the hazelnut cream from an organic store nearby my house, you can replace it with Nutella!!! In the original recipe, Selma (Selma’s table) used the Nutella and the coffee together in the filling… I used the coffee in the dough! Can’t wait to hear how they will turn out! Thanks a lot!

  16. Swoooooooooooon!!! Oh those look fantastic and I adore both coffee and hazlenut in any shape or form. Plus I cannot resist a roll. Fabulous, must make. Oh and if those are Falcon Enamelware mugs in the background, am mucho jealous! Cracking post :)

  17. Hi Margy – thank you so much for giving these a go and making them so beautiful too! Now I really, really want to make another batch! Not sure what happened to my original comment when I got the ping back but I don’t mind saying thank you again! Baci!

    1. You are so kind Selma! I’m so glad my version of your recipe pleased you… and same thing for, I want to make these roll again asap!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.