“Pasta e patate”

ricetta pasta e patate

french version english version italian version(SCROLL DOWN)

I apologize, but today you have to take this recipe with the Italian name, translating it would be misrepresenting the recipe itself. “Pasta e patate” is an Italian traditional dish, specifically from the Neapolitan culinary tradition, made from pasta and potatoes. A poor dish, prepared with a few ingredients, easy to prepare, nutritious and with a unique taste. Pasta e patate” ideally must be prepared the day before and it is the perfect recipe to empty your pantry from all those leftover pasta that we inevitably gradually accumulate. Like all the traditional recipes, you can find a quite big number of versions of “pasta e patate”, with or without tomato sauce, with or without pancetta but it seems that the ingredient that you should never forget is a crust Parmesan during the cooking. I would say that my version is “all garnished”, since the more, the merrier!

I will bring this recipe over to Angie’s party, since the Winter is approaching, I’m sure she will appreciate this fulfilling meal!

5.0 from 3 reviews
"Pasta e patate"
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Author:
: Soups
Cuisine: Italian
Ingredients
  • 320 gr. of pasta (even in different shapes)
  • 600 gr. of peeled potatoes
  • 1 tablespoon tomato paste
  • 70 gr. pancetta
  • 1 onion (or shallots) 
  • 1 piece of celery
  • 1 piece of carrot
  • ⅘ tablespoons of olive oil 
  • Salt, pepper
  • The crust of piece of parmesan
  • Grated parmesan
Instructions
  1. Finely chop onion, carrot and celery;
  2. In a saucepan, stir-fry the onion mix with the olive oil, then add the pancetta cut in cubes and cook for about 2 minutes, stirring often;
  3. Add the tomato paste and the potatoes, and cook for 2-3 minutes, stirring often to avoid the potatoes sticking to the bottom of the saucepan
  4. Add the water, enough to cook the pasta, the pasta and the parmesan crust;
  5. Add salt and pepper and cook until the potatoes and pasta are well cooked*;
  6. Turn off the heat, add grated Parmesan and if you like a stronger flavor add more pepper.
  7. *In this preparation, pasta will not be cooked "al dente" but much longer.
« Pasta e patate »

pasta e patate

Je m’excuse, mais j’ai du mal à traduire le nom de cette recette, car il s’agit d’une recette de la tradition italienne, plus précisément de la tradition culinaire napolitaine, faite à partir de pâtes et pommes de terre. Un plat simple, préparé avec quelques ingrédients, facile à réaliser, nourrissant et au goût unique. Idéale si préparée la veille et parfaite pour vider votre placard de tous les restes de pâtes inévitablement accumulées progressivement. Comme pour toutes les recettes traditionnelles, il en existe plusieurs versions, avec ou sans la sauce tomate, avec ou sans les morceaux de pancetta, et il paraît que l’ingrédient qu’il ne faut jamais oublier pendant la cuisson c’est une croute de parmesan. Moi, je vous propose la version complète étant donné que plus il y en a, mieux c’est ! Plus y en a, mieux c’est…

5.0 from 3 reviews
"Pasta e patate"
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Author:
: Soupes
Cuisine: Italienne
Ingredients
  • 320 gr. de pâtes
  • 600 gr. de pommes de terre pelée
  • 1 cuillère à table de pâte de tomate)
  • 70 gr. de pancetta
  • 1 oignon (ou échalote)
  • 1 morceau de cèleri
  • 1 morceau de carotte
  • 1 dl d’huile d’olive
  • Sel et poivre
  • Croute de parmesan
  • Parmesan râpé
Instructions
  1. Dans un mixeur, hachez finement l’oignon, la carotte et le cèleri ;
  2. Dans une casserole, faites cuire le mix d’oignon avec l’huile d’olive, puis ajoutez la pancetta et laissez cuire environ 2 minutes en remuant ;
  3. Ajoutez la pâte de tomate et les pommes de terre, et cuisez pendant 2-3 minutes ; Ajoutez de l’eau (nécessaire pour faire cuire les pâtes) puis ajoutez les pâtes et la croute de parmesan;
  4. Salez et poivrez et cuisez jusqu’à ce que les pommes de terre et les pâtes soient bien cuites* ;
  5. Éteignez le feu, ajoutez du parmesan râpé et si vous aimez une saveur forte ajoutez plus de poivre.
  6. *Dans cette préparation, les pâtes ne seront pas cuites « al dente » mais beaucoup plus.
 

Pasta e patate

Italian soups

5.0 from 3 reviews
"Pasta e patate"
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Author:
: Zuppe
Cuisine: italiana tradizionale
Ingredients
  • 320 gr. pasta corta
  • 600 gr. patate sbucciate
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • 70 gr. di pancetta
  • 1 cipolla (o scalogno)
  • 1 pezzo di sedano 1 pezzo di carota
  • 5 cucchiai d’olio d'oliva
  • Sale e pepe
  • Crosta di parmigiano
  • Parmigiano grattugiato
Instructions
  1. Con l’aiuto di un tritatutto, tritate finemente cipolla, carota e sedano;
  2. In una casseruola fate cuocere il mix da soffritto con l’olio d'oliva, aggiungete la pancetta e fate cuocere per circa 2 minuti, mescolando spesso ;
  3. Aggiungete il pomodoro e le patate e cuocere per 2-3 minuti;
  4. Aggiungete dell’ acqua (necessaria a cuocere la pasta) le patate, la pasta e la crosta di parmigiano;
  5. Salate e pepate e lasciate cuocere * fino a quando le patate e pasta saranno ben cotte;
  6. Spegnete il fuoco, aggiungete il parmigiano grattugiato, se volete un sapore più forte aggiungete un pochino di pepe in piu.
  7. * tenete presente che in questo caso, la pasta dovrà essere scotta.
 

26 thoughts on ““Pasta e patate”

  1. Qui da me non è un piatto conosciuto, e a casa mia se un piatto non era testato, approvato e della nonna, raramente veniva preparato. Ne ho sentito parlare nella mia esperienza culinaria e ora, vedendo quell’intingolo cremoso, vorrei avere due cucchiai per potermela assaporare tutta. Buon weekend tesoro <3

    1. Eh immagino… senza l’approvazione delle nonne come si dice, non si fa niente! Certo però che voi di prelibatezze ne avete tante, tantissime… Cmq io sono stata redarguita dalla suocera napoletana per l’uso della carota… che ci posso fare se sono toscana da generazioni?!?! Cmq, sul fatto che quest’intingolo cremoso sia buonissimo, ecco, hai la mia parola! Un bacione a te!

    1. I can imagine how different this sounds to you… but trust me, this is a very traditional recipe from Italy, one of my favourite! Thanks a lot and happy FF to you too!

    1. Of Fae, after the amazing pear cake I just saw, how can I surprise you with this plate of pasta?!?! Thanks a lot, btw.

  2. Yummy this looks so delicious. It’s not often to see potato and pasta all together in the one dish but this looks so fantastic… and then you talk of the parmesan crust and now I know that I have to try this. It definitely looks hearty and warming for these chilling winter days. Thanks for sharing with us at Fiesta Friday.

    1. This is a very traditional Italian recipe, very authentic. It might be weird to see pasta and potatoes together, but trust me, it is delicious, and definitely perfect for the cold days… Thanks a lot for being here, have a nice weekend.

  3. Non ci credo, l’ho appena mangiata, una bella pasta e patate calda! Ehm, qui in Italia è mezzanotte ma gli orari sballati delle giornaliste romane che vedono film per lavoro la sera portano anche a questo! ;-)
    Tra i piatti tradizionali, questa ricetta è quanto mai “di famiglia” per me, un cavallo di battaglia di mio nonno e poi di mia madre… piacere di averla assaporata stasera e di averla ritrovata qui da te, mi sono goduta un bel bis!

  4. Non poteva che essere italiano il nome di questa ricetta… Ecco questo è uno dei miei piatti preferiti, quelli che mamma preparava almeno 1 volta a settimana… e senza croste di parmigiano non è pasta è patate!!! noi ce le conservavamo mesi prima …. stupenda e super invitante Marghe :***

  5. This sounds absolutely wonderful! I love pasta, and I don’t always have to have meat, at all. I have never thought to put potatoes with pasta, this to me makes it even more appealing …delicious meal! Thanks for sharing, I am saving this! :)

  6. This looks so incredibly comforting Margherita! So lovely and delicious for the cooler months of the year. Bookmarking! :)

  7. Margherita, ti confesserò che per me la tua ricetta di pasta e patate risulta decisamente innovativa! non perché non rispetti come tradizionalmente vorrebbe essere ma perché, piuttosto, qui in casa non si è mai preparata secondo tradizione (per quanto ricordi)! quindi adesso puoi immaginare quanto io sia curiosa di provarla, con il concentrato di pomodoro e le croste di parmigiano ma in versione vegetariana – mi conosci…-. Anche perché, diciamocelo, pasta e patate separatamente sono buonissimi di loro, se li metti insieme…

  8. It looks like a real comfort food. I love both pasta and potatoes, but not sure I could be able to eat both in one dish.. :) but looks good! :)

  9. Sai che non l’ho mai fatta? L’associazione di pasta e patate in un unico, sostanzioso piatto mi ha sempre intimorito un po’. Ma a vedere le tue foto mi viene una gola incredibile!! Deve essere buonissima, effettivamente…e perfetta per la stagione.
    Un abbraccio!

  10. I definitely appreciate the recipe! Since it’s pretty easy and simple and like you said, would solve the left-over pasta problem :-) My daughter would love this! She LOVES pasta! Who am I kidding? We ALL love pasta!! So the entire family will absolutely love this!! :-)

  11. Non so se c’è qualcosa di più confortante di questo piatto. In Romania ai tempi la pasta non c’era, era totalmente sconosciuta. Eravamo fermi ai capelli d’angelo, che nemmeno erano catalogati sotto la categoria pasta. Ma lo stufato di patate, così, era cosa meravigliosa, da non farsi mancare.
    Il freddo è alle porte, pare ci saranno 18 grandi in meno all’improvviso. E allora forse questo fine settimana la versione con la pasta quasi quasi qui in casa la proviamo.
    Un abbraccione immenso

  12. Finalmente sembra essere arrivato un po’ di freddo anche qui da noi, stamattina la prima nebbia….non ci resta che accomodarci al tuo tavolo ed scaldarci con due belle porzioni di pasta e patate, super, ricca e cremosa!! Ricordo che me la preparava spesso la mia nonna calabrese, mentre qui da noi in Umbria non l’avevo mai vista… Che bel servizio di piatti Marghe!! :)
    Un bacione!!
    L.

  13. È il mio piatto preferito quando comincia il freddo, ma tu saprai bene che qui in Sicilia arriva un po’tardi. Sto ancora a maniche corte io?! Ho detto tutto!
    Che bello rivederlo qui. Mi fa sentire quasi a casa, quando l’unica cosa che si vuole è l’amore di chi si ha vicino e tanta tranquillità. Brava Margherita e un dolce abbraccio a te

Rispondi a lapetitecasserole Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.